TRANS FREEDOM MARCH 2017 TORINO

 

imageimage

 

 

 

Comunicati Stampa

Comunicati stampa emessi dal Coordinamento Torino Pride
Stampa

23 marzo - pronunciamento della Corte Costituzionale sul matrimonio per persone dello stesso sesso

Il 23 marzo la Corte Costituzionale si pronuncerà sulla legittimità o meno del matrimonio tra persone dello stesso sesso.

E' la prima volta che questo accade in Italia e il momento e' molto importante.

Questo è anche merito delle coppie gay e lesbiche che hanno voluto impegnarsi e si sono esposte in prima persona aderendo alla campagna di Affermazione Civile promossa in questi anni dall'Associzione Radicale Certi Diritti e dalla Rete Lendford.

Non dimenticando che ad oggi Francesco Zanardi e' arrivato al trentunesimo giorno di sciopero della fame, iniziato affinche' questo parlamento calendarizzi una proposta di legge sulle unioni tra coppie dello stesso sesso.

Il Coordinamento Torino Pride LGBT ha aderito alla costituzione del Comitato "Sì lo voglio" (www.affermazionecivile.it) per allargare i sostenitori all'iniziativa di Affermazione Civile ed esorta tutte le cittadine e i cittadini a mobilitarsi per il 23 marzo, per far sentire la propria voce, per unirsi alla lotta, per sostenere una battaglia di civilta'.

Coordinamento Torino Pride LGBT

Stampa

APPELLO PARLAMENTO: AVVIATE LA DISCUSSIONE SULLE COPPIE LGBTI

Sostegno allo sciopero della fame iniziato il 4 gennaio da Francesco e Manuel coppia gay di Savona

Al Presidente del Senato, Sen. Renato Schifani 

Al Presidente della Camera dei Deputati, On. Gianfranco Fini 

Ai Capigruppo del Senato della Repubblica 

Ai Capigruppo della Camera dei Deputati 

Al Presidente della 2^ Commissione Giustizia del Senato, Sen. Filippo Berselli 

Al Presidente della Commissione Straordinaria per la tutela e la promozione  dei diritti umani del Senato, Sen. Pietro Marcenaro 

Al Presidente della Commissione II Giustizia della Camera dei Deputati,On. Giulia Bongiorno

Al Presidente della Commissione XII Affari Sociali della Camera dei Deputati  On. Giuseppe Palumbo

 

 

In 20 paesi europei sono in vigore leggi che riconoscono, pur nella pluralità  e nella differenza di istituti e strumenti civili, le coppie di persone dello stesso sesso e ad esse attribuiscono precisi diritti e doveri, analogamente a quanto è previsto per le coppe formate da persone di sesso diverso.

Stampa

Sostegno a Manuel e Francesco

Il Coordinamento Torino Pride LGBT esprime il proprio sostegno e la vicinanza a Manuel e Francesco impegnati attraverso lo sciopero della fame in una battaglia per il diritto a veder riconosciute le coppie omosessuali.

In un clima politico in cui i diritti lgbt non sono più sull'agenda programmatica di nessuno l'azione estrema di questi due uomini ha bisogno del sostegno di tutte e tutti.

La loro battaglia e' anche la nostra ma i diritti che ne potrebbero conseguire sarebbero per tutte/i.

Christian Ballarin

Ufficio Stampa Coordinamento Torino Pride LGBT 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.torinopride.it

Stampa

minacce al fotografo della mostra "Generi di prima necessità"

Sul blog di forza nuova sono apparse minacce palesi al fotografo della mostra sulla visibilità trans "Generi di prima necessità" a seguito del comunicato stampa di denuncia sugli atti vandalici ad una foto rovinata con una svastica e una croce celtica.  Perciò a seguito di queste minacce al fotografo della mostra da noi voluta, promossa e realizzata,anche grazie ai patrocini e contributi degli enti pubblici, chiediamo l'immediata cancellazione di queste minacce che di seguito riportiamo e se questo non avvenisse l'oscuramento del blog.

31 dicembre

P.S: dove abita l'artista?

Mirko con calma ci stiamo informando

l' augurio che rivolgo agli autori di questa provocazione è che il 2010 gli riservi profonde lesioni rettali in seguito a ripetute violenze subite da manipoli di viados.. per il resto, spero che i camerati torinesi sappiano farsi sentire


1 gennaio

P.S. allora, l'indirizzo di 'sto cazzo d'artista,che andiamo a manifestare il nostro motivato entusiasmo artistico...


2 gennaio
ecco il pane per i suoi denti

sito_FN

si chiama A. F. ... un nome da tenere a mente.


Ufficio Stampa Coordinamento Torino Pride lgbt

Stampa

Sfregiata la foto della Immacolata concezione della mostra sulla visibilita' trans "Generi di prima necessita'" in esposizione in via Lagrange a Torino.

sfregio mostra generi di prima necessitaUna svastica e una croce celtica sulla foto della Immacolata concezione. Un atto vigliacco e inutile i cui responsabilli speriamo siano accertati, ma che arriva dopo le parole del capogruppo del PdL Ravello e la polemica scatenata dalla destra. Sara' un caso che proprio quella foto sia stata presa di mira? Sara' un caso che siano stati usati dei simboli nazi-fascisti? Crediamo che esistano responsabilita' politiche, ma delle quali nessuno rispondera', ovviamente.. .
Questo gesto si ascrive in un clima di odio e intolleranza verso le persone transessuali che pervade il nostro Paese. La sconfortante sequela del caso Marrazzo, il suicidio nel CIE, il ritrovamento del cadavere ai bordi del Tevere, il modo in cui la politica e alcuni media trattano questi argomenti... Noi la consideriamo un'emergenza civile, una tragedia che avviene nel silenzio generale perche' tanto le persone trans sono conssfregio mostra generi di prima necessitaiderate cittadini di serie Z, emarginati/e che si meritano cio' che accade loro.

Non abbiamo molti strumenti per fermare questa mattanza, ma continueremo a presidiare coi nostri corpi e con le nostre coscienze affinche' non succeda più'.
 
Ufficio Stampa Coordinamento Torino Pride LGBT

Il curatore della mostra
Christian Ballarin
 

lgbt torino