FB COVER PAGE aids day 2016 ctp

Stampa

LITUANIA: TRIBUNALE METTE AL BANDO GAY PRIDE BALTICO

Vilnius, 5 mag. (Adnkronos/Dpa) - Il tribunale amministrativo dellaLituania ha vietato lo svolgimento di una parata del gay pride baltico a Vilnius il prossimo 8 maggio. Il divieto e' stato deciso su istanza del procuratore generale Raimondas Petrauskas, secondo il quale la parata -con il previsto arrivo di manifestanti anche da Estonia e Lettonia- rischiava di turbare l'ordine pubblico. "Abbiamo ragione di credere che lo stato non sara' in grado di fornire adeguata protezione ai partecipanti", si legge nell'istanza.Vytautas Valentinavicius, presidente dell'Associazione dei giovanitolleranti, fra gli organizzatori del gay Pride, ha parlato didecisione "incomprensibile" e ha annunciato una probabile richiesta di appello. La parata del gay pride baltico si doveva svolgere nell'ambito di un evento di cinque giorni dedicato al tema dei diritti degli omosessuali, che sta creando crescenti polemiche in questo paese a maggioranza cattolica. Il 4 aprile Amnesty International aveva esortato la presidente lituana Dalia Grybauskaite ad esprimersi afavore dello svolgimento del gay Pride.

lgbt torino