FB COVER PAGE aids day 2016 ctp

Stampa

LITUANIA: LACRIMOGENI SU MANIFESTANTI OMOFOBI AL GAY PRIDE

(AGI/AFP) - Vilnius, 8 mag. - Tensione a Vilnius, in Lituania, durante il primo gay pride organizzato nel Paese baltico. La polizia ha lanciato lacrimogeni per dispedere un gruppo di duemila manifestanti che aveva tentato di interrompere la sfilata scagliando pietre e bottiglie. Dodici persone sono state fermate. La parata era rimasta in forse fino all'ultimo: solo ieri, le organizzazioni che si battono per i diritti degli omosessuali erano riuscite a vincere il ricorso davanti al Tribunale di Vilnius. Alla sfilata per le vie della capitale lituana hanno partecipato circa 300 persone. Massiccia la presenza di polizia in tenuta anti-sommossa proprio per evitare scontri in un Paese in cui, secondo i sondaggi, la maggior parte della popolazione crede che l'omosessualita' sia una perversione. (AGI) Red 081908 MAG 10

lgbt torino