IDAHOT 2017

idahot 2017

Il 17 Maggio, ricorre la giornata internazionale contro L'OMO-LESBO-BI-TRANSFOBIA, questi i manifesti che troverete affissi in tutta torino, del comune di Torino, in collaborazione con il Torino Pride.

 

 

 

Cosa succede nel mondo.
Stampa

FRANCIA: TRANSESSUALISMO NON E' PIU' MALATTIA PSICHIATRICA

(ANSA) - PARIGI, 12 FEB - La Francia e' il primo Paese almondo a togliere il transessualismo dalla lista delle malattie psichiatriche, con un decreto pubblicato oggi in Gazzettaufficiale.

Il provvedimento, emesso dal ministero della Sanita',cancella dalla lista delle ''patologie psichiatriche di lungadurata'' contenuta in un articolo del Codice della sicurezzasociale i ''turbamenti precoci dell'identita' di genere''.

Una decisione che il ministro Roselyne Bachelot aveva preannunciatonel maggio scorso, alla vigilia del Gay pride. (ANSA)

Stampa

Malawi, proteste internazionali per gli arresti gay - Mandiamo mail e fax di protesta!

Malawi, proteste internazionali per gli arresti gay - Mandiamo mail e fax di protesta!

La International Gay and Lesbian Human Rights Commission, inoltre, chiede a singole persone e associazioni di inviare alle autorità del Malawi email e fax di protesta.

Dopo l'arresto della coppia gay che si era sposata, nel Malawi la polizia ha arrestato anche Peter Sawali, 21 anni, che stava attaccando in una strada del centro di Blantyre manifesti con la scritta "I diritti gay sono diritti umani", incriminandolo per disturbo dell'ordine pubblico e per altri reati.Il portavoce della polizia Davie Chingwalu ha dichiarato che è stata aperta una inchiesta per accertare i nomi di altri sospettati, perché il ragazzo non agiva da solo, ed ha aggiunto: "L'omosessualità è illegale in Malawi ed è punibile con pene fino a 14 anni di prigione e con i lavori forzati. Salawi, essenzialmente, stava promuovendo un atto criminale". Il ragazzo, se sarà condannato, rischia cinque mesi di prigione, lavori forzati e una multa.

Stampa

Austria approva unione civile per coppie omosessuali

Ma esclude matrimonio

Vienna, 17 nov.(Apcom) - Il governo austriaco ha dato oggi il via libera all'introduzione di una unione civile per le coppie omosessuali che esclude però il matrimonio tout-court. Dopo mesi di negoziati all'interno della "Grande coalizione" al potere in Austria, le coppie gay potranno, a partire dal prossimo primo gennaio, dopo l'adozione finale del progetto dal parte del Parlamento, godere delle stesse disposizioni a favore delle coppie eterosessuali in materia di pensioni.

Stampa

Svezia: la Chiesa Svedese approva matrimonio religioso gay

La Chiesa di Svezia ha approvato oggi durante il suo sinodo il matrimonio religioso fra omosessuali. Il sacramento potrà essere applicato dal prossimo primo novembre, mentre dallo scorso aprile in Svezia è ammesso il matrimonio omosessuale civile, anche in Chiesa.

Stampa

Ricerca europea sul diritto all'educazione alla diversità sessuale

Vi invitiamo a partecipare e a segnalare la seguente ricerca europea: Right Education Monitor Europe La Ricerca condotta da GALE sul Diritto all'Educazione rispetto alla diversità sessuale Questa breve ricerca ha lo scopo di analizzare le strategie e gli interventi educativi sui temi LGBT nei diversi paesi europei. Per rispondere alle domande di questa inchiesta occorrono 10- 30 minuti circa. GALE, alleanza globale per l'educazione ai temi LGBT, utilizzerà queste informazioni per analizzare le strategie regionali, ottenendo un quadro generale della situazione in ogni paese e realizzerà una mappa dei diritti all'educazione GLBT in Europa.

I risultati saranno pubblicati sul sito di GALE www.lgbt-education.info. Per partecipare (entro il 15 ottobre) vai alla pagina (in italiano): http://www.lgbt-education.info/cgi-bin/quickscan.cgi?lang=it

 

lgbt torino