GIORNO DELLA MEMORIA

E7CC0D58 CBF9 47C6 A904 8C0AE198A6FA

Stampa

IL COMUNE DI CONDOVE ADERISCE AL GAY PRIDE DI TORINO: È IL PRIMO COMUNE DELLA VAL SUSA

on Giovedì, 25 Giugno 2015 23:58.

image

di CORINNE NOCERA

Aderendo alle iniziative promosse dal “Torino Pride 2015″, il Comune di Condove, insieme alla Città di Torino, alla Regione Piemonte ed al Consiglio Regionale, ha assicurato la sua presenza ufficiale alla parata pacifica nata per ribellarsi da ogni forma di discriminazione e stereotipo, che avverrà questo sabato in centro città: la partenza è da via Cibrario alle ore 16, per proseguire in piazza Statuto, via Cernaia, piazza Castello, via Po, fino ad arrivare in piazza Vittorio Veneto.
Secondo la giunta condovese, si tratta di un importante momento sociale e civile, aldilà della sua immagine stravagante ed eccentrica, per l’obiettivo che si vuole raggiungere con tale manifestazione: il riconoscimento dei diritti assoluti delle persone, sanciti dalla nostra Costituzione, compresi quelli delle coppie omosessuali.

 
 
Stampa

Fassino Chiamparino sfilano con noi

on Giovedì, 25 Giugno 2015 23:51.

Stampa

GTT per il Pride

on Giovedì, 18 Giugno 2015 20:31.

Stampa

Remind Film pride Venerdì 19 Giugno

on Mercoledì, 03 Giugno 2015 17:20.

Regia di Matthew Warchus  

 

Basato  su  una  storia  vera.  Estate  1984.  Margaret  Thatcher  è  al  potere  e  il  sindacato  nazionale  dei  minatori  è  in  sciopero.  Durante  il  gay  pride  di  Londra,  un  gruppo  di  attivisti  gay  e  lesbiche  decide  di  raccogliere  fondi  per  aiutare  le  famiglie  dei  minatori  impegnati  nella  protesta.  Il  sindacato,  però,  manifesta  imbarazzo  nel  ricevere  quei  sostegni.  Senza  lasciarsi  scoraggiare,  gli  attivisti  decidono  allora  di  ignorare  il  sindacato  e  di  raggiungere  da  soli  un  villaggio  di  minatori  nel  profondo  Galles  per  consegnare  di  persona  la  donazione.  Prende  avvio  così  una  storia  che  porterà  due  diverse comunità, all'apparenza differenti, a rendersi conto di lottare per la stessa cosa: l'orgoglio.

Il film, in concorso a  Cannes 2014 nella Quinzaine des réalisateurs ed in gara per la Queer Palm, è diretto dal regista Matthew Warchus, già  vincitore  del  Tony  Award  (Matilda:  The  Musical,  God  of  Carnage,  The  Norman  Conquests),  che  ha  dichiarato:  "E'  stato  un copione al quale non potevo dire di no, mi ha fatto ridere ad alta voce e mi ha deliziato in ogni passaggio, e alla fine  mi  ha  commosso  fino  alle  lacrime.  E'  una  storia  forte  e  stimolante,  divertente  e  commovente  insieme,  sicuramente  onesta.  Alla  fine  si  vorrebbero  mandare  dei  pugni  nell'aria  dall'allegria."  La  sceneggiatura  è  di  Stephen  Beresford,  autore che ha debuttato in teatro nel 2012 con un grande successo, "The Last of the Haussmans".   

Stampa

Novità Importante!!! Durante la serata del film pride si esibirà....IL QORO!!!!

on Mercoledì, 17 Giugno 2015 00:48.

IL QORO
Durante la serata si esibirà Qoro, il coro con la Q, nato come idea nel Novembre del 2013 da un gruppo di coristi LGBTQ di Torino. Davide Caltabiano è il direttore e Teresa Colonna la vice-direttrice. Davide ha studiato musica in vari corsi privati, lezioni di direzione corale e di pianoforte; contemporaneamente studia ingegneria chimica al Politecnico di Torino. Teresa studia composizione al conservatorio di Torino. Entrambi hanno esperienza corale pluriennale e hanno cantato in alcuni dei più importanti cori di Torino. Davide dirige altre realtà corali, mentre Teresa insegna musica. Il Qoro è un coro misto, per quanto riguarda sesso ed orientamento sessuale: i membri sono maschi e femmine, etero, gay, bisessuali e queer. Il repertorio è soprattutto leggero: dal Trio Lescano fino a Lady Gaga, daiGiganti al Gospel.

lgbt torino